Spettacolo: Una comitiva in paradiso a cura di Associazione ad Hoc Onlus

_MG_9394c _MG_9399c _MG_9400c _MG_9401c _MG_9403c _MG_9406cc _MG_9434c _MG_9436c _MG_9444c _MG_9447c _MG_9448c _MG_9451c _MG_9454c _MG_9456c _MG_9468c _MG_9471c _MG_9474c _locandina_adhoc2

"Ognuno costruisce la vittoria della pace" è la frase incisa alla base del monumento "Fontana in memoria dei Caduti" di Ivan Theimer.

 

Foligno è fra i 51 comuni premiati dal fondo del Ministero degli Interni per il sostegno alle piccole e medie città d’arte ottenendo un finanziamento per il progetto “Arte da inciampo”. Questo è uno dei monumenti che si può ammirare e si tratta della "Fontana in memoria dei Caduti" di Ivan Theimer detta anche "Fontana delle tartarughe" per via delle due tartarughe poste alla base dell'opera. E' un'opera in bronzo realizzata nel 2004 in memoria dei caduti per la pace. L’opera unisce in un blocco di travertino a forma di clessidra il bronzo, la pietra del Guatemala e l'acqua. Altri elementi sono le tartarughe, simbolo dell’eternità del tempo e un fregio che ricorda alcuni episodi della storia folignate: il sacrificio di Colomba Antonietti, il partigiano Franco Ciri ucciso dai fascisti, la famiglia Tucci trucidata dai nazisti, il bombardamento aereo del 1943 e il terremoto del 1997.

Infine, la frase incisa "Ognuno costruisce la vittoria della pace" è quella che ha vinto il concorso scolastico “Una frase per il monumento alla pace in piazza Don Minzoni”, ed è stata proposta da quattro studenti della scuola media dell’ Istituto Comprensivo di Belfiore.

Comments powered by CComment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cerca nel sito

chi è on line

Abbiamo 69 visitatori e nessun utente online