IMG_1360s IMG_4667s IMG_4980s IMG_5258s IMG_5323s IMG_5376s IMG_5380s IMG_5534s IMG_5697sgc

Nella foto: l'immagine di una bellissima Lasiommata Megera di sesso femminile. Le dimensioni variano dai 3,3 ai 4,5 cm. Sulle ali sono presenti ocelli neri con al centro dei punti bianchi detti pupillate: servono per distrarre eventuali predatori.

Secondo alcune culture, le farfalle sono lo spirito dei defunti che ritornano ai luoghi della loro vita per un ultimo saluto ai propri cari. Altri popoli, invece, disegnano sulla schiena di una persona morta una farfalla rossa, perchè la sua anima possa trovare la giusta via per l’aldilà. Per altri popoli, invece, rappresenta l'anima della donna amata ma non sposata. Per molti invece sono streghe trasformate solo per rubare cibo. Queste sono solo alcune dei miti, superstizioni e leggende che circondano il regno dei lepidotteri (farfalle e falene: ne sono oltre 158.000!) Infine, a prescindere dall'aspetto folcloristico o scientifico le farfalle sono insetti veramenti importanti. Sono bioinidicatori, ovvero rappresentano i primi indicatori dello stato di salute di un ecosistema: se una specie vive e si riproduce in un determinato habitat significa che l'ambiente è sano.