Florinda Ianigro 2.0

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

torta nonna

Si sa: sono molto golosa! E questa è la mia prima torta di primavera: "la torta della nonna". La ricetta tradizionale è pò diversa, più lunga, ma io ho semplificato ! ;-)

Ingredienti

  • 250 ml Latte
  • 250 ml Panna fresca
  • 2 uova intere
  • 130 gr Zucchero
  • acqua fiori d'arancio
  • 40 gr Farina
  • pinoli
  • 2 rotoli di pasta frolla

In una ciotola sbattete le uova, lo zucchero, un pizzico di sale e la farina.

Mettere sul fuoco latte panna e aroma. Quindi aggiungete anche gli altri ingredienti e abbassate il fuoco.

Lasciar cuocere finchè la crema non raggiunge la densità desiderata. Eventualmente per renderla più lenta si può aggiungere un po’ di latte.

Sistemate il disco di pasta frolla nel tegame (io ho usato una pirofila) e versate la crema.Aggiungete una parte di pinoli alla crema.

Coprite con un altro disco di pasta frolla. Bucherellate la superficie della torta con i rebbi di una forchetta e sistemate i bordi.

Spennellate quindi la superficie della torta con un pò di latte o albume per renderla lucida.

Distribuite i pinoli su tutta la superficie della torta, premendo leggermente con le mani per farli aderire alla pasta frolla, quindi infornate la torta in forno già caldo a 175° per circa 40 minuti.

Quando suona il timer, sfornate la torta e fatela raffreddare. Per un tocco più goloso colorate la torta con abbondante zucchero a velo.

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo