Florinda Ianigro 2.0

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Il castagnaccio è una torta di origine ligure, ma apprezzato anche in Emilia Romagna, Toscana e Piemonte. E' un piatto povero e antico. Il primo "castagnazzo" è di Pilade da Lucca.

Ingredienti sono:

  • 500g farina di castagne
  • 750 ml acqua
  • uvetta
  • pinoli
  • rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale.

Mette l'uvetta a bagno in una coppetta con acqua tiepida.

 

In una coppa setacciate la farina di castagne per eliminare i grumi, aggiungete acqua un pò alla volta mescolando con una frusta, poi aggiungete pinoli e uvetta

(io ho aggiunto mezza bustina di pinoli, l'altra metà l'ho usata per decorare)

Accendete il forno a 175°

In un pentolino scaldate 3-4 cucchiai di olio con le foglie di rosmarino: ho detto scaldare, non friggere! Appena l'olio sarà caldo lo verseret sul fondo del tegame (molto grande almeno 30 cm!)

Versate l'impasto nella teglia e coprite con altri pinoli e il rosmarino usato nell'olio.

Infornate per 30 minuti.

Nb. si conserva in frigo e in freezer

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo